06.07.2005, Cavergno

Axis, Lurrie & Carrey Bell

Carrey e Lurrie Bell: set acustico al Vallemaggia Magic Blues

Prima assoluta ieri per Cavergno al Vallemaggia Magic Blues e serata di “gran gala”, con un mirabile set acustico offerto da Carrey e Lurrie Bell, padre e figlio, alfieri del più genuino Chicago blues. Preceduti dalla performance degli Axis, valido gruppo calabrese essenzialmente cover band di Jimi Hendrix - già apprezzato la scorsa edizione -, l’armonicista e il cantante-chitarrista hanno offerto al numeroso pubblico presente un set calibrato, da considerare tra le migliori proposte acustiche degli ultimi anni in Ticino. Dopo una prima parte in duo, sono stati raggiunti sul palco dalla Gnola Blues Band, per un grand finale molto acclamato.

Axis Blues Band

Oltre ai concerti ed alle serate nei pub e locali, di seguito riportiamo le esperienze relative a manifestazioni ed altri avvenimenti.

Gli “AXIS” nascono nella prima metà degli anni novanta, spinti dalla grande passione per la musica, dalla grande voglia di suonare e di formare un gruppo. Nell’agosto del 1990, Antonio ed Andrea si conoscono per caso e scoprono di avere la stessa passione per la musica blues e soprattutto per Jimi Hendrix, passione che Antonio ha trasportato anche nel campo degli studi, visto che per la sua laurea in lingue, ha scritto la tesi sulla vita e la poetica di Jimi Hendrix. Insieme formano il primo gruppo che prende il nome di “ANATEMA” che viene cambiato in breve tempo nel nome definitivo “AXIS”. Da quel momento diverse sono state le partecipazioni di musicisti nel gruppo e tante sono state le contaminazioni personali che le diverse persone hanno portato nel gruppo stesso.

Lurrie & Carrey Bell