02.08.2005, Bosco Gurin

J.C.Harpo in Hot Woods, I Soliti Ignoti

I Soliti Ignoti

La band dei " Soliti Ignoti " esiste dal 1997 ed è formata da 9 musicisti professionisti in età compresa tra i 21 ed i 37 anni. Dal 1998 l'organico è stato parzialmente rinnovato per migliorare la qualità dello spettacolo proposto e per far fronte a qualsiasi esigenza richiesta. I singoli musicisti hanno alle spalle diverse esperienze lavorative con importanti artisti della scena musicale e diverse apparizioni in trasmissioni televisive sulle reti Mediaset e TMC. La formazione è ora definitiva ed ha un vasto repertorio che spazia da cover nel genere soul, rhythm & blues, funky. La band si presenta con un preciso look a seconda delle occasioni ed i brani proposti si rifanno fedelmente agli originali ad eccezione di alcuni vecchi ed inesauribili successi riarrangiati in chiave moderna e mixati tra loro in modo da permettere al pubblico di ballare ininterrottamente. Caratteristica fondamentale del gruppo è la sezione fiati completa (5 elementi), che garantisce un impatto notevole sia dal punto di vista musicale che dal punto di vista scenografico. La sezione ritmica è tra le più solide ed affiatate ed assicura una "spinta" ed un "feeling" musicale di tutto rispetto.

J.C.Harpo in Hot Woods

La band nasce nell'autunno del 2000 dall'incontro di J.C. Harpo, armonicista, con il bassista Guido Chierichetti, il tastierista Cristiano Arcioni, il batterista Roby Panzeri e il giovanissimo Filippo Giomo (allora solo 17enne). Dopo alcuni mesi di preparazione gli Hot Woods si lanciano alla conquista dei locali ticinesi. Il successo non si fa attendere. Tutti i loro concerti sono un'esplosione di emozioni, anche grazie alla voce calda e profonda di J.C.