04.07.2008, Aurigeno

Black Sheep, Joe Colombo & Joe Valeriano

Bel concerto tirato e pubblico soddisfatto.

Terza serata nella piazzetta di Aurigeno con il duo di casa nostra Joe Colombo e Joe Valeriano, due chitarristi che hanno più volte dimostrato di sapere il fatto loro. Collaborano da anni e sul palco la simbiosi riesce perfettamente. Grandi musicisti entrambi, Joe Colombo alla slide (si sente l’influenza di uno come Johnny Winter) e Joe Valeriano alla chitarra elettrica (forte l’influenza di Jimi Hendrix). Bel concerto tirato e pubblico soddisfatto. Si è così chiusa la prima settimana della rassegna valmaggese.

Black Sheep

Formato nel novembre 2000 da elementi con varie esperienze musicali. Hanno cercato di costruire un repertorio scorrevole e accattivante che spazia su parte delle variazioni e sonorità che offre il blues, contribuendo ognuno a creare uno stile personale. Cercano di trasmettere sempre più "feeling" con "performances" di Jazz, Soul e Funky ogni qualvolta nuove e coinvolgenti.

Joe Colombo & Joe Valeriano

Hendrix, Vaughan, Clapton: questo è l'universo musicale nel quale si aggirano la chitarra e la voce di Joe Valeriano: Esponente di punta del rock-blues italiano, chitarrista da 10 anni del noto cantante inglese Kim Brown ("Kim and the Cadillacs"). Joe Colombo si distingue grazie alla sua completa dedizione alla slide guitar. Nato e cresciuto in Svizzera si dedica alla chitarra dall’età di dodici anni. In un periodo vissuto a Los Angeles ha sviluppato la sua tecnica slide. Musicisti a tempo pieno i due “Joe’s” si esibiscono in Svizzera e in Italia nei grandi festival e in clubs con ottimo successo. Grazie a uno stile fluido ed aggressivo sono oggi considerati veri virtuosi del loro strumento, e garantiscono il pieno consenso del pubblico.

Website