07.08.2008, Cevio

Dario Lombardo, Roger Chapman and the Shortlist

Temporale su Chapman

C’era viva attesa per le due serate previste sull’ampia piazza di Cevio. Da anni il “clou” del Vallemaggia Magic Blues, a livello artistico (almeno sulla carta), è riservato al più capiente “catino” della valle. E quest’anno si può proprio parlare di catino, vista la messe enorme di acqua caduta giovedì sera poco oltre la metà del concerto di Roger Chapman e dei suoi Shortlist. Concerto interrotto e poi definitivamente chiuso per insormontabili problemi tecnici. Un vero peccato. Giovedì sera l’apertura era affidata alla Blues Gang di Dario Lombardo, personaggio da una vita sulla scena blues italiana. Molti i brani originali presentati dal quintetto italiano, nel quale si son messi particolarmente in luce lo stesso Lombardo alla voce e alla chitarra e l’armonicista. Mentre la piazza si stava sempre più affollando in attesa del concerto della “star” Roger Chapman e dei suoi Shortlist, vi erano già i primi segnali (lampi) del maltempo in arrivo. Avrebbe poi anche grandinato nei dintorni di Maggia verso le 24.00! Tuffo (poi nel vero senso della parola) nel British blues, impreziosito da corpose sonorità rock anni ’70, proposto con grande verve e gioia di suonare, occorre ammetterlo, dal gruppo inglese. Dominato dalla voce possente del leader e dai puntuali assolo delle due chitarre e delle tastiere, il concerto è filato via liscio per 55 minuti. Mentre il pubblico entusiasta già pregustava le hits notissime di Chapman, ecco l’acqua a rovinare tutto, obbligando lo staff tecnico a chiudere tutto alle 23.20, con il palpabile amaro in bocca e la rabbia di qualche spettatore. Speriamo di avere altre occasioni per riascoltare Roger Chapman. Ne varrebbe la pena!

Dario Lombardo

La Blues Gang di Dario Lombardo nasce nel 1989. L’attuale Blues Gang, che potete ascoltare sia su disco ("I don't want to lose", Jazzmobile Records), che in concerto, collabora regolarmente con Phil Guy ed altri musicisti famosi di Chicago. Dario Lombardo affianca anche altre esperienze internazionali, l'ultima delle quali ha visto il chitarrista torinese e la sua band in tour con il chitarrista D. Myers, nome di spicco del Chicago Blues.

Website

Roger Chapman and the Shortlist

Il mitico ex-leader dei Family (uno dei gruppi più celebri nell’ Inghilterra dei ’70) sarà in Vallemaggia con il suo nuovo gruppo Shortlist con Steve Simpson, chitarra, mandolino e violino, Garry Twigg, basso; Geoff Dunn, batteria e Ian Gibbons, tastiere; e saprà dimostrare tutta la sua grinta per un set che si annuncia come uno degli „highlights“ di questa edizione di Magic Blues. Di Roger Chapman si ricordano gli album „Walking the cat“, „Hybryd and Lowdown“, „Kiss my Soul“, „A Turn Unestoned“ e il DVD “Live at Rockpalast” del 2004.

Website