04.08.2016, Avegno

Alligator Nail, Shakura S’Aida

Alligator Nail 2016

Il Blues, colonna sonora di tutta la mia vita…

Stephanie Ghizzoni è musicista dall'età di tredici anni e pittrice dalla nascita, come ama definirsi!. Con un diploma di artista pittrice all'Accademia di Brera è diventata nota per i suoi ritratti di musicisti o legati al mondo della musica. Benché possa esprimersi con l'arte della pittura Stephanie ha una seconda passione, la musica, specialmente quella afroamericana. E' stata capace negli anni di circondarsi di validi musicsiti della vicina penisola e dedicarsi così a questa sua seconda passione, il Soul, il Cajun, lo Zydeco e naturalmente il Blues. Grazie ad arrangiamenti "ad hoc" gli Alligator Nails riescono nell'intento di costruire una musica nera che contiene al suo interno tutta la paletta dei generi indicati. Di rilievo anche la presenza scenica e gli addobbi, facilitati dalla sua professione di artista pittrice. Chiudendo gli occhi l'ascoltatore riesce facilmente ad immaginarsi seduto lungo il fiume a New Orleans e vivere tutto il caleidoscopio musicale della Crescent City.

Website

Shakura S'Aida 2016

Una diva Blues dal fascino irresistibile

Sul palco è simile ad un felino e dalla prima nota fa capire subito chi mena le danze. Shakura S'Aida è un'affascinante diva del Blues, dalla forte presenza scenica, comunicativa ed attraente. Nata a New York, cresciuta in Svizzera ed ora residente a Toronto, in Canada, è dotata di una voce fulminante e riesce facilmente a stabilire un contatto con il pubblico presente ai concerti. La sua proposta spazia dal Funk, al Blues fino alle Ballads. Da più di 20 anni è considerata una star della scena musicale canadese. Ha ottenuto diversi riconoscimenti ,tra cui il Maple Blues Award dalla Toronto Blues Society. Il suo debutto discografico è abbastanza recente. Risale al 2007 la pubblicazione di "Blueprint", molto considerato dalla critica. L'ultima fatica "Brown sugar" è stata valutata così da un importante rivista d'Oltreoceano: "Solo così riesco ad apprezzare canzoni d'amore. Posso solo caldamente consigliare l'acquisto di questo album". Shakura non si è comunque montata la testa e rimane quella di sempre e nel suo solido Züritütsch (dialetto zurighese) è solita dire che le incredibili occasioni avute sono come una benedizione e la sua vita è sempre stata zeppa di avventure. Non vede l'ora di scoprire, cosa le riserverà il futuro!

Website