23 agosto 2021

Una 19° edizione bagnata come non mai che, assieme al Coronavirus, non ha invogliato i fans a salire in valle, malgrado il cartellone fosse zeppo di nomi di richiamo.


L’entusiasmo e il coraggio degli organizzatori, la voglia di riprendere a frequentare eventi “live” e il livello qualitativamente sempre molto alto delle proposte musicali non sono bastati a convogliare a Cevio e Gordevio la folla che il Magic Blues meritava, lasciando una sensazione in chiaro-scuro e un comprensibile scoramento nell’animo degli organizzatori.


Comunicato stampa finale (pdf)

Sponsor principali

Public sponsor