09 luglio 2021 – 21:00 / Brontallo

Blues Ladies from South and North America

Magia e voglia di "tornare a vivere" la musica live Brontallo riaccende la miccia.

I caldi ritmi di Vanesa Harbek e la classe cristallina di Janice Harrington tengono a battesimo il 19° Vallemaggia Magic Blues. Sono bastate poche note di musica per scrollarsi di dosso la ruggine accumulata in questo disgraziato periodo di pandemia. Preceduta da una poco propizia giornata di pioggia e grandine torrenziale, è toccato al grazioso villaggio della Lavizzara, apertura tradizionale della kermesse valmaggese, rompere l’incantesimo e far tornare ad emozionare i fans, che hanno raccolto la sfida rispondendo presente al coraggio un po’ “spregiudicato” dei promotori. Due artisti di sicuro valore, accompagnati da due solide band, per una “calda” notte all’insegna del funkeggiante Rhythm’n’blues di Janice Harrington e del melting pot di Vanesa Harbek ed ecco d’incanto lo spirito della musica del diavolo risvegliarsi e scacciare, pur soltanto per una sera, tutte le preoccupazioni dell’ultimo anno. Ad aprire ufficialmente il Magic Blues ci ha pensato la calda voce della simpaticamente istrionica di Janice Harrington, artista dal palmares chilometrico, che ha diviso il palco con artisti che vanno da Frank Sinatra a Buddy Guy. La classe non invecchia e la cantante americana tiene il palco come una vera star sa fare. Divertenti siparietti hanno introdotto vari brani Oltre alle sue composizioni, da ricordare la bella versione del evergreen Stormy Monday e un improvvisato omaggio alla kermesse valmaggese, dal titolo Magic Blues! In risalto la chitarra di Frank Folgmann (già ammirato nel 2019 con Michael Dotson). “No es simple vivir”, titolo dell’ultima fatica della Harbek sembra scelto apposta per sottolineare quel che sta succedendo nel mondo intero. Col suo solido trio la chitarrista argentina ha offerto un melting pot di generi con diversi omaggi a grandi della musica di tutti i generi, spaziando dal Chicago blues dei suoi idoli Freddie King (l’iniziale Hideaway) e Albert Collins a omaggi ad artisti della sua terra, tra i quali Astor Piazzola, in una sorta di Tango blues molto suggestivo. Sono stati proprio gli slow i momenti migliori del concerto che è via via cresciuto di intensità. Chiusura a sorpresa con Oye como va di Carlos Santana. Alla fine pubblico festante e ripartenza riuscita. 

Presentazione serata:

-----------------------------

Ladies Double Main act con la cantante Janis Harrington e il trio di Vanesa Harbek. “L’età è solo un numero. Ho 77 anni ma sono ancora pronta a scuotere le fondamenta”. Parole di Janice Harrington, talentuosa cantante di Blues, Jazz e Gospel. La lunga lista delle collaborazioni comprende nomi importanti quali Frank Sinatra, Sammy Davis, Buddy Guy, Luther Allison, Champion Jack Dupree e Big Jack McNeely. La accompagna Tom Shaka, bluesman di origini siciliane, influenzato da Robert Johnson e John Lee Hooker, considerato un musicista e cantante versatile. Blues, soul, rhythm’n’blues, swing, tango, jazz, rock’n’roll e latin compongono invece la tavolozza di Vanesa Hrabek, talentuosa cantante, chitarrista e trombettista argentina. La sua voce versatile e poderosa e la notevole tecnica alla chitarra le permottono di muoversi attraverso tutti questi stili musicali per creare un sound del tutto originale, nel quale il Blues è la matrice più importante. Ha diviso il palco con Sugar Blue, Kenny Wayne, Linsey Alexander, Big Gilson, Dave Riley e molti altri.


Ascolta

Janice Harrington & Tom Shaka

USA

La "Grande signora" del Blues

Brontallo ospita una figura di spicco nel panorama della black music. “L’età è solo un numero. Ho 77 anni ma sono ancora pronta a scuotere le fondamenta”. Parole di Janice Harrington, talentuosa cantante di Blues, Jazz e Gospel. Acclamata dalla critica internazionale, la sua voce è descritta “calda come un raggio di sole”. Nella sua lunga carriera è stata pure attrice ed ha scritto due musical (Street of Harlem e What my eyes have seen). La sua attività di cantante ebbe inizio nel lontano 1969. La lunga lista delle collaborazioni comprende nomi importanti quali Frank Sinatra, Sammy Davis e Lionel Hampton in ambito Jazz e per il Blues, dal 1982, ha diviso il palco con Buddy Guy, Luther Allison, Champion Jack Dupree e Big Jack McNeely. Da allora ha girato tutto il mondo portando ovunque il suo messaggio di pace e organizzando molteplici workshop per trasmettere alle giovani generazioni la sua passione per la musica, divenendo di fatto ambasciatrice per musica e cultura.

Ascolta


Ascolta

Vanesa Harbek Blues Band

Argentina

The Argentinian Blues Queen

Blues, soul, rhythm’n’blues, swing, tango, jazz, rock’n’roll e latin compongono la tavolozza di questa talentuosa cantante, chitarrista e trombettista argentina, laureatasi in musica, insegnamento e composizione alla prestigiosa Università Cattolica Argentina. La sua voce versatile e poderosa da un lato e la notevole tecnica alla chitarra dall’altro permottono a Vanesa Harbek, capelli color platino, di muoversi attraverso tutti questi stili musicali per creare un sound del tutto originale, nel quale il Blues risulta in ogni caso la matrice più importante. Ha alle spalle numerose tournee in tutto il mondo, nel Sudamerica dall’Argentina al Messico, in Europa dalla Germania, passando per Svizzera, Italia e Francia, fino alla Polonia, dirigendo anche diversi clinics per chitarra. Dal 2017 Vanessa vive a Berlino, uno dei centri europei più fertili a livello musicale ed ha diviso il palco con Sugar Blue, Kenny Wayne, Linsey Alexander, Big Gilson, Dave Riley e molti altri. A lei e alla sua Blues Band tocca l’onore e l’onere di aprire la 19. Edizione del Vallemaggia Magic Blues, al motto del suo CD “No es simple vivir”.  

Ascolta

Sponsor principali

Public sponsor